Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Con l'auto del nonno prende 177 multe per 16.000 euro

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

In cinque anni, alla guida di un'auto intestata al nonno di 89 anni, ha collezionato a Firenze 177 multe per un totale di quasi 16mila euro. Protagonista uno spagnolo di 36 anni, domiciliato nel capoluogo toscano.  L'auto era stata rimossa dai vigili di Firenze perché parcheggiata in modo irregolare, e portata nella depositeria comunale, dove il trentaseienne il 5 febbraio 2018  si è presentato per ritirarla. Dalla banca dati della municipale sono emersi 177 verbali, da notificare, di altrettante sanzioni accumulate in 5 anni per un totale di 15.784,99 euro, al netto delle spese di notifica. Le violazioni, che riguardano nella maggior parte la circolazione in Ztl senza autorizzazione, il transito in corsie preferenziali e 35 sanzioni elevate da autovelox, saranno notificate all'anziano titolare: il nipote ha fornito agli agenti i dati del nonno. La pattuglia, oltre a contestargli l'infrazione della mattina del 5 febbraio 2018  (41 euro), ha elevato a carico dello spagnolo anche la sanzione da 85 euro per la mancata immatricolazione in Italia di veicolo straniero circolante in Italia da oltre un anno.