Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Con Ds3 Cabrio l'open air con i valori del passato

La DS3 Cabrio insieme a un raro esemplare di DS1 Cabrio

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Una convertibile, per godersi tutte le stagioni. E in particolare le giornate di caldo e bel tempo, come quelle che stanno caratterizzando buona parte di questa bollente estate 2017. E' la DS3 Cabrio, versione “open air” della DS3 "berlina" che, da quest'ultima, si distingue in particolare per la presenza di una copertura in tela pregiata, capace di reclinarsi su se stessa mantenendo inalterati i montanti laterali della vettura. “E' un'auto - spiega Ismaele Iaconi, responsabile comunicazione Ds - che intende ereditare lo spirito dell'immortale DS21 Cabriolet, una delle auto ancora oggi tra le più ricercate e apprezzate dai collezionisti di tutto il mondo. E lo fa presentandosi al top in fatto di contenuti tecnologici, raffinatezza, cura dei particolari, comfort e comportamento dinamico”. In effetti, la nuova Ds3 Cabrio, pur non essendo una cabriolet a pieno titolo (di quelle cioè che possono vantare la capote che si apre a cielo pieno scomparendo “a filo” carrozzeria) e in misure decisamente più compatte dell'antenata DS21, è in grado di appagare in pieno il desiderio di chi ama la guida a cielo aperto e apprezza qualità come comfort, prestigio, esclusività e, volendo, cerca anche il gusto di una guida dal sapore sportivo. L'offerta di dotazioni, accessori e personalizzazione è un vero mare magnum. Solo quella della gamma colori offre ben 41 combinazioni differenti di tinte. Così, alla fine, si può finire per configurare una vettura quasi unica, quasi fosse una vera fuori-serie. Ampia anche l'offerta dei motori, tutti con start & stop: i benzina includono un PureTech 3 cilindri 110 CV con cambio manuale a 6 rapporti o trasmissione automatica Eat6, il 3 cilindri turbo PureTech da 130 Cv, con cambio manuale; e il 1.600 THP 165 Cv, con cambio manuale; i diesel sono, invece, il BlueHdi S&S 100 Cv e il Blue HDi 120 Cv, entrambi con cambi manuali. Altri propulsori sono annunciati in arrivo prossimamente.  Già disponibile, intanto, anche una versione ad alte prestazioni: la DS3 Cabrio Performance, per un vero intenso piacere di guida, dotata di propulsore benzina 1.600 Thp S&S da 208 Cv e 300 Nm di coppia. Maggiori particolari nel numero di luglio del nostro "iM - iMotori del Corriere" in omaggio con tutti i quotidiani cartacei del gruppo in uscita giovedì 20 luglio 2017. Sergio Casagrande Twitter: @essecia