Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fiat lancia la Nuova 500L e la moltiplica per 3

Fiat Nuova 500L e Nuova 500L Wagon

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Fiat lancia la Nuova 500L. Anzi, in verità ne lancia ben 3: la Nuova 500L (che per l'occasione da oggi assume anche l'appellativo di Urban), la 500L Cross e la 500L Wagon. La 500 versione “large” si moltiplica infatti per 3 con 2 inedite varianti che si affiancano alla versione 500L tradizionale. Partiamo, quindi, da questa. Il modello non è stato solo rinfrescato esteticamente, ma è stato rinnovato addirittura nel 40 per cento dei suoi particolari. La Nuova 500L appare infatti come l'evoluzione estetica e di contenuto della precedente: il design è stato perfezionato per uniformarsi maggiormente ai canoni estetici della 500 tradizionale, soprattutto nel muso. Gli interni sono stati razionalizzati mentre i contenuti tecnologici sono stati aggiornati e arricchiti. La plancia è totalmente nuova e ora dispone di un nuovo schermo touchpad da 7 pollici, con videocamera posteriore, e di un sistema di infotainment che si integra perfettamente con Carplay di Apple e gli smartphone Android. Alla 500L “berlina” tradizionale si affiancano, quindi, una 500L Wagon 7 posti e dal pianale allungato (4,38 metri di lunghezza contro i 4,24 della 500L Urban) e una 500L Cross, dal look stile crossover. E, particolare non da poco conto, proprio quest'ultima variante è stata arricchita dalla presenza di un Mode Selector che permette di variare le capacità di trazione della vettura nelle condizioni di guida più difficili e impegnative, come in caso di fondi stradali innevati, bagnati o particolarmente accidentati. Varianti, quindi, non caratterizzate solo da peculiarità estetiche ma anche da specifiche capacità funzionali proprie delle loro vocazioni: la 500L Wagon, infatti, oltre alla possibilità di un carico di passeggeri superiore rispetto alla 500L tradizionale mostra pure (agendo sulla modularità dei sedili e sulla possibilità di eliminare la terza fila dei sedili) una capacità di carico decisamente superiore (638 litri  invece dei 455 della 500L Urban); mentre la 500L Cross oltre a vantare dei particolari estetici propri della famiglia dei crossover ha la capacità di intervenire sulle risposte della coppia di trazione dell'asse anteriore agendo selezionando la modalità di guida più opportuna attraverso un selettore specifico La gamma motori presenta propulsori benzina 1.4 16V da 95 CV e 0.9 TwinAir da 105 CV (solo su 500L Wagon); a doppia alimentazione benzina e Gpl 1.4 TJet da 120 Cv e a doppia alimentazione benzina e metano 0.9 TwinAir da 85 CV. Completano l'offerta i motori diesel 1.3 16V MultiJet da 95 CV, anche con cambio Dualogic, e 1.6 16V MultiJet da 120 CV. Tutti i propulsori rispondono alla normativa Euro 6 e garantiscono un vantaggioso rapporto tra prestazioni e consumi. Il via alle vendite è già stato dato il 22 maggio 2017 con un listino che parte dallo stesso prezzo di attacco della serie precedente: 15.900 euro che, grazie alla promozione “meno mille”, scende a 14.900 se si sceglie una forma di finanziamento specifica della Casa. Non manca la possibilità di personalizzazione della vettura. Per ogni versione, infatti, sono disponibili a richiesta specifici pacchetti studiati ad hoc attraverso i quali ogni cliente potrà personalizzare la propria 500L, esaltandone  le caratteristiche di stile, connettività, comfort e sicurezza e risparmiando rispetto all'acquisto dei singoli accessori. Si tratta dei pack City, Comfort, Connect, Safety, Style e Style Plus. Prevista, infine, una gamma di ben ulteriori 92 accessori specifici Mopar che esaltano all'ennesima potenza la versatilità della vettura. Porte aperte nelle concessionarie Fiat nel weekend del 17 e 18 giugno 2017. Sergio Casagrande [email protected] Twitter: @essecia