Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

CrossClimate: la gomma estiva ottima anche per l'inverno

Michelin CrossClimate

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Fino ad oggi gli automobilisti si sono trovati a dover scegliere tra pneumatici invernali, pneumatici estivi e pneumatici quattro stagioni. Ma recentemente si è aggiunta una nuova categoria, quella degli pneumatici estivi buoni anche per l'inverno rappresentati, per ora, da un solo prodotto: il CrossClimate brevettato da Michelin. Si tratta di una gomma progettata e realizzata per offrire le migliori risposte possibili durante le belle stagioni, ma in grado di affrontare degnamente anche le situazioni occasionali più avverse delle brutte stagioni. E proprio per questo si fregia della marchiatura (obbligatoria per legge) che lo identifica come prodotto idoneo anche ai fondi stradali innevati. Apparentemente queste sue caratteristiche possono essere considerate identiche a quella degli pneumatici quattro stagioni, ma la differenza c'è. E non è di poco conto. Uno pneumatico quattro stagioni, infatti, si differenzia dal CrossClimate per essere realizzato per rispondere a tutte le condizioni meteorologiche. E per farlo la sua progettazione tiene conto della necessità di una risposta media del pneumatico in tutte le condizioni. In sostanza, se uno pneumatico estivo è il migliore per affrontare la guida estiva (ma il peggiore per quella invernale) e quello invernale è il migliore per la guida invernale (ma il peggiopre per quella estiva); lo pneumatico quattro stagioni risulta il migliore per le esigenze di chi si trova ad alternare ripetutamente le due condizioni e si accontenta comunque di prestazioni accettabili (ma non eccelse) in tutte le condizioni, mentre il CrossClimate è l'ideale per chi, per la gran parte della sua vita da automobilista, trova condizioni climatiche non particolarmente avverse. E, solo occasionalmente, affronta situazioni di difficoltà pienamente invernali come le forti nevicate. I vantaggi del CrossClimate sono, quindi, apprezzabili anche nella durata della gomme nelle migliori risposte durante la guida estiva (a cominciare dalle frenate). Il CrossClimate è un mix di tecnologie sofisticate e all'avanguardia. E nasce da un lungo lavoro di studio (e di forti investimenti) portato avanti da Michelin con la volontà di offrire la più ampia gamma di risposte possibili agli automobilisti di tutto il mondo. Solo per quanto riguarda la guida invernale, oltre al CrossClimate (che ha anche una versione specifica per i suv), la Casa francese offre infatti ben due gamme di pneumatici invernali destinati ai veicoli ad alte prestazioni e ai suv-crossover (Pilot Alpin e Latitude Alpin); e una specifica per utilitarie, monovolume, berline compatte e familiari (Alpin 5). (S.Ca.)