Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Fiat Tipo diventa una "grande famiglia"

Esplora:

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Dopo l'anteprima mondiale al Salone dell'Auto di Istanbul nel maggio del 2015 e la presentazione alla stampa internazionale avvenuta a novembre, Fiat Tipo si è aggiudicata il prestigioso premio "Autobest" come "best buy car 2016", eletta da una giuria di 26 giornalisti delle più importanti testate automobilistiche europee come miglior acquisto per il 2016. Questo riconoscimento ha confermato le doti di design, qualità, comfort e versatilità del modello e ha premiato l'eccezionale offerta incentrata sul "value for money", elemento chiave nella strategia della famiglia funzionale Fiat, come sintetizzato dallo slogan "ci vuole poco per avere tanto". Il debutto di due nuovi modelli al Salone di Ginevra completa ora la gamma Tipo, che rappresenta il ritorno di Fiat nel segmento delle vetture compatte con una offerta semplice e completa nel cuore del mercato: si tratta delle versioni Tipo 5 porte e Tipo Station Wagon. Sullo stand è stato possibile apprezzare un esemplare della berlina 4 porte in allestimento "Lounge", equipaggiata con il propulsore turbodiesel 1.6 Multijet II Euro 6 da 120 Cv di colore "Grigio Maestro" metallizzato, un modello che sta già ottenendo un ampio successo nei primi tre mesi di commercializzazione. Completano la gamma Tipo le versioni 5 porte e SW, anch'esse presenti in allestimento "Lounge". La Fiat Tipo 5 porte è stata svelata nelle varianti 1.6 Multijet II Euro 6 120 CV in livrea "Rosso Amore" metallizzato e 1.6 Multijet II 120 CV con cambio automatico a doppia frizione per il modello in "Nero Cinema" metallizzato. La Station Wagon sfilerà nei metallizzati "Blu Mediterraneo" e "Grigio Colosseo", che celano sotto il cofano il moderno diesel 1.6 Multijet II con cambio automatico a doppia frizione e il benzina 1.4 T-Jet entrambi Euro 6 da 120 CV. Le tre declinazioni condividono tra loro la stessa equazione di valore, ma vantano ognuna una propria, spiccata, personalità, come i clienti a cui si riferiscono, siano essi famiglie, coppie o giovani. La famiglia Tipo è stata sviluppata intorno al concetto di "skills-no frills", e offre contenuti realmente rilevanti, coniugando in una straordinaria offerta di valore i concetti propri della storia del marchio Fiat: funzionalità, semplicità e personalità. Dal punto di vista delle dimensioni, il modello a 5 porte è lungo 4,37 metri, largo 1 metro e 79 centimetri e alto 1,50 m, mentre la Station Wagon guadagna 20 cm in lunghezza e tocca i 4,57 m. L'altezza è di 1,51 m grazie alle barre longitudinali di serie sul tetto. Resta invariata la larghezza. La capacità di carico sotto la cappelliera è ai vertici della categoria: 440 litri per la 5 porte e 550 litri per la Station Wagon, che è caratterizzata da soluzioni innovative che ne massimizzano la flessibilità di utilizzo. In Italia, la gamma segue una logica semplice e lineare: tre carrozzerie, due allestimenti, tre motori con tre alimentazioni diverse e due tipi di cambio. Nel dettaglio, la berlina, la 5 porte e la Station Wagon saranno disponibili nelle versioni "Easy" e "Lounge". La gamma motori Euro 6 offre soluzioni a gasolio, a benzina e a doppia alimentazione benzina e GPL. Il cambio può essere manuale o automatico a doppia frizione.