Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ecco la nuova Fiat 500: cosa cambia per berlina e cabrio

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Al Lingotto battesimo, venerdì mattina, per la Nuova 500. Fiat riparte proprio dalla sua vettura simbolo, nata nella sua prima versione il 4 luglio 1957, per dare un segno tangibile dei nuovi livelli di tecnologia raggiunti dalla Casa.  GUARDA LE FOTO Comunque i possessori delle 500 di ultima generazione possono stare tranquilli: il modello, almeno esternamente, non è stato stravolto dal punto di vista estetico. VOTA IL SONDAGGIO Ma le innovazioni sono comunque tante, addirittura ben 1.900 compresi i più piccoli particolari. Il nuovo modello riguarda la berlina e la variante cabrio. La Nuova 500 viene offerta in 2 versioni, 3 pack di personalizzazioni, 13 tinte di carrozzeria, 6 "Second Skin" (ovvero personalizzazioni speciali della livrea offerte allo stesso prezzo delle tinte tradizionali), 10 varianti di ambienti interni e oltre 100 accessori Mopar. A far scattare la Nuova 500, i propulsori a benzina 0.9 TwinAir (potenze da 85 CV o 105 CV) e 1.2 da 69 CV, oltre al motore bi-fuel 1.2 GPL da 69 CV. In particolare, i due bicilindrici vantano emissioni da record: 90 g/km per il motore da 85 CV, 99 per il 105 CV. Successivamente al lancio saranno disponibili il 1.3 Multijet da 95 CV e il 1.2 da 69 CV in configurazione "Eco" che consente di limitare a 99 i grammi di CO2 al chilometro. All'esterno spiccano una calandra sottoposta ad aggiornamento e nuovi fari diurni a led a ellissi interrotte; nuova anche la fanaleria posteriore, anch'essa a led. All'interno la plancia è stata ridisegnata mantenendo comunque anche qui le linee caratteristiche della 500 precedente, Debutta un vano portaoggetti davanti al passeggero anteriore. Prezzo da 13.600 euro, salvo promozioni, e quindi invariato rispetto ai modelli precedenti. Il prezzo di attacco riguarda l'allestimento Pop con motore 1.200 benzina. Tutti i particolari sul prossimo numero di "iM iMotori del Corriere" in abbinamento gratuito con i quotidiani del nostro gruppo editoriale.