Renault, nuova Captur benzina, diesel, gpl e presto ibrida plug-in

Nuova Renault Captur

LE ULTIME NOVITA'

Renault, nuova Captur benzina, diesel, gpl e presto ibrida plug-in

26.02.2020 - 15:44

0

di Giovanni Massini

Quest’anno l’offensiva Renault passa anche dal rinnovamento dei suoi prodotti più gettonati: Clio e Captur.


La piattaforma è la stessa (progettata, per modelli elettrificati), ma le due auto sono state realizzate seguendo strategie progettuali ben distinte: perfettamente riconoscibile la prima, totalmente diversa la seconda, caratterizzata da linee più tese e muscolari.


La nuova Captur cresce di ben 11 cm (4,23 m in totale). Il bagagliaio, con tutti i sedili su, offre 536 litri di spazio, poi ci sono altri 27 litri di vani portaoggetti, sparsi qua e là ed aumenta, ovviamente, anche la vivibilità interna: spazio per le ginocchia dei passeggeri posteriori cresciuto di 11 mm e più 20 per la seduta anteriore. Cambiano i proiettori, sia anteriori che posteriori, conformandosi ad uno degli stilemi della casa: una sorta di C rovesciata e gli anteriori utilizzano tecnologia a lrdd.


La dotazione elettronica per la sicurezza ha già fruttato alla nuova Captur le ambite 5 Stelle EuroNcap. Già di serie, su tutti gli allestimenti, troviamo: l’allerta per il superamento della linea di carreggiata e mantenimento della corsia (a partire dai 70 km/h avvisa il conducente distratto e corregge la traiettoria); la frenata d’emergenza attiva con riconoscimento di pedoni e ciclisti (funziona giorno e notte); sulle versioni più premium si possono montare l’Highway Traffic Jam Companion ed il sistema di avviso dell’angolo morto. Un pacchetto composto da 3 sensori radar e 5 telecamere, consente all’auto di leggere segnali stradali ed anche line continue o tratteggiate, il che consente di agganciare, in totale autonomia, l’auto che precede, basta impostare la velocità e la distanza di sicurezza ed il sistema accelera, frena e curva, mantenendo anche il centro della carreggiata.


La dotazione è la stessa della Clio, ma la nuova Captur, in più, può adottare il nuovo Rear Cross Traffic Allert, che ti da una salvata quando esci a retro da un parcheggio: anche fuori dalla portata del rilevamento dell’angolo morto, il sistema becca le auto in avvicinamento e ti avvisa.

Passiamo alla gamma motori, tutti Euro 6 D-Temp: iniziamo dal turbodiesel, il collaudatissimo 1.5 da 95 Cv, buono per neopatentati, disponibile anche con 115 Cv e con cambio automatico a 7 rapporti e doppia frizione EDC; il 3 cilindri da 100 Cv benzina è disponibile anche in versione Bifuel a GPL; il top di gamma è riservato al TC2 di 1.3 litri, sviluppato insieme a Mercedes, da 130 e 155 Cv, quest’ultimo abbinato all’automatico EDC e qui conviene soffermarci un po’. Si tratta di un’unità davvero all’avanguardia: la distribuzione è affidata ad una catena, non ad una cinta elastica (significa che dura all’infinito e non si deve cambiare dopo i fatidici 5 anni); le valvole, sia aspirazione che scarico, sono a fasatura variabile ed i cilindri sono realizzati con lo stesso procedimento utilizzato per la sportivissima Nissan GT-R, spruzzando un sottilissimo film di acciaio, su una base in alluminio e c’è anche il Fap. Entro il prossimo anno, entrerà in gamma la ibrida plug-in (65 km di autonomia in solo elettrico), che abbinerà due elettrici ad un termico benzina, per oltre 150 Cv di potenza e si potrà ricaricare anche tramite la presa di casa.

Al volante, la 155 Cv è davvero divertente, con il settaggio in Sport, non sembra di essere alla guida di un suv. Per chi macina tanti chilometri, la turbodiesel è ancora l’auto da scegliere, con la 115 Cv automatica si fanno tranquillamente i 20 km/litro, su tutti i tipi di percorsi. In Italia, le versioni sono 5, con prezzi che partono dai 17.700 euro.

Non dimentichiamo, poi, la possibilità di montare un impianto Bose a 9 elementi ed un’infotainment comprensivo di scheda 4G, con 3 anni gratuiti di aggiornamenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video Paola Di Benedetto Madre Natura, la vincitrice del Grande Fratello Vip 4
Televisione

Video Paola Di Benedetto Madre Natura, la vincitrice del Grande Fratello Vip 4

"Il mio corpo è naturale al 100%. Il seno l'ho "ereditato", lo vedete così enfatizzato grazie ad un "aiuto" del costume". Paola Di Benedetto, vincitrice del Grande Fratello Vip 4, lo ha scritto sul suo profilo Instagram in merito alla partecipazione a Ciao Darwin 7 - La resurrezione, il programma condotto da Paolo Bonolis che la pose all'attenzione del grande pubblico. Paola, 25 anni, vicentina ...

 
I tulipani del Roma Flowers Park come non li avete mai visti. Le immagini del drone

I tulipani del Roma Flowers Park come non li avete mai visti. Le immagini del drone

(Agenzia Vista) Roma, 08 aprile 2020 I tulipani del Roma Flowers Park come non li avete mai visti. Le immagini del drone I tulipani in fiore del Roma Flowers Park, il parco di fiori alle porte della Capitale, ripresi con il drone. Il volo del drone mostra le composizioni floreali al massimo della loro bellezza Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Grande Fratello Vip 4, il gesto di Paola Di Benedetto: "Tutto il montepremi in beneficenza"

Reality

Grande Fratello Vip 4, il gesto di Paola Di Benedetto: "Tutto il montepremi in beneficenza"

Grande Fratello Vip 4, Paola Di Benedetto dona tutto in beneficenza. La trionfatrice del reality di Canale 5, lo dice subito dopo la vittoria con un gesto di sensibilità. ...

09.04.2020

Grande Fratello Vip 4, Paola Di Benedetto trionfa. Il tenero post del fidanzato cantante Federico Rossi

Televisione

Grande Fratello Vip 4, Paola Di Benedetto trionfa. Il tenero post del fidanzato cantante Federico Rossi

Paola Di Benedetto ha trionfato al Grande Fratello Vip 4. Federico Rossi, il fidanzato cantante, l'ha sempre seguita nel reality e ha parlato di lei pubblicamente facendole ...

09.04.2020

Video Paola Di Benedetto Madre Natura, la vincitrice del Grande Fratello Vip 4

Televisione

Video Paola Di Benedetto Madre Natura, la vincitrice del Grande Fratello Vip 4

"Il mio corpo è naturale al 100%. Il seno l'ho "ereditato", lo vedete così enfatizzato grazie ad un "aiuto" del costume". Paola Di Benedetto, vincitrice del Grande Fratello ...

09.04.2020