Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mercedes Amg GLA 35 4Matic: compatta, esclusiva e da brividi

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Si chiude il cerchio dei modelli compatti 35 che segnano il livello di accesso al mondo Mercedes-AMG. La gamma in questo dicembre 2019 accoglie il suo settimo e ultimo esponente: il nuovo GLA 35 4MATIC. Il design si basa sulla AMG Line, ma presenta elementi originali che lo rendono inconfondibile. La mascherina del radiatore specifica AMG sottolinea la famiglia di appartenenza. Tra le altre caratteristiche distintive spiccano gli elementi decorativi sulle lamelle delle prese d'aria esterne e lo splitter anteriore color cromo argentato oppure, a richiesta, in nero lucido. Nella vista laterale colpiscono i cerchi in lega leggera da 19 pollici a 5 doppie razze, verniciati in grigio tantalio e torniti con finitura a specchio e i pannelli delle porte con inserti decorativi color cromo argentato o in nero lucido (a richiesta). Sulla coda predominano l'incisiva grembialatura posteriore con inserto diffusore, lo spoilerino AMG sullo spoiler sul tetto e le due mascherine circolari dei terminali di scarico disposti uno per lato. Nell'abitacolo, l'atmosfera high-tech si sposa con i display completamente digitali. I sedili sono rivestiti in pelle ecologica Artico/microfibra dinamica nera con cucitura di contrasto rossa e cinture di sicurezza rosse. Gli elementi decorativi effetto carbonio e le bocchette di ventilazione con cornice circolare rossa portano un altro accento stilistico negli interni. In alternativa è disponibile di serie l'allestimento in pelle ecologica Artico nero/bianco neve, cui si aggiungono quattro rivestimenti in pelle a richiesta. Il collegamento tra design sportivo e dettagli raffinati appare evidente anche grazie al sistema di Infotainment MBUX, con la sua innovativa configurazione di comandi e display. Touchpad, pulsanti touch control al volante, touchscreen, immissione vocale o comandi gestuali: la logica di comando si distingue per la massima versatilità. Per la strumentazione il cliente può scegliere fra tre stili di visualizzazione AMG: Classico, Sportivo e Supersportivo. La consolle centrale nel look laccato lucido dispone di un touchpad di serie e di alcuni tasti supplementari, che permettono di gestire le funzioni dell'Esp regolabile su tre livelli, la modalità manuale del cambio e l'assetto a richiesta Ride control AMG con regolazione adattiva dell'ammortizzazione. Le basi tecniche sono più che solide: il quattro cilindri turbo benzina da 2,0 litri, potente e brillante, eroga 306 CV, che vengono ripartiti in modo variabile su entrambi gli assi attraverso il cambio a doppia frizione a 8 marce e la trazione integrale. Le prestazioni dinamiche su strada (accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi) e le sensazioni al volante ammiccano a un target sportivo e amante del lifestyle. Consegne dai primi mesi del 2020. Prezzo non ancora ufficializzato.