Mercedes Eqc in veste ufficiale

Mercedes Eqc in veste ufficiale

LA PROVA DI GUIDA

Eqc, il suv Mercedes sposa l'elettrico: ecco come va

25.07.2019 - 16:27

0

di Giovanni Massini

Dopo due ore di traffico, di climatizzatore acceso e dopo circa 100 km fatti in modalità sport, arriviamo a destinazione (Sabaudia) ed abbiamo ancora 250 km di autonomia.

Un risultato importante, visto che siamo a bordo di una Mercedes EQC, la prima elettrica della nuova famiglia “EQ”, l’attacco sferrato dalla Mercedes al CO2, che dovrebbe essere eliminato, sia per produzione, sia per emissioni di mezzi con la stella, entro il 2039. Un progetto ambizioso, che vedrà crescere la famiglia EQ a livello esponenziale (almeno 10 modelli entro 3 anni). Non solo, entro il 2030, tutta la gamma Mercedes sarà elettrificata (o elettrica o ibrida).

CO2 “Neutral” è un obiettivo che esclude l’utilizzo di carburanti fossili, quindi: elettrico ed idrogeno, ma in cantiere c’è anche lo studio di carburanti sintetici ed ecologici, che vengono prodotti dalla combinazione di idrogeno e proprio anidride carbonica, staremo a vedere, ma ora concentriamoci su questa belvetta.

L’auto ha un’autonomia dichiarata tra i 400 ed i 450 km, secondo dotazione e si può ricaricare tramite normale presa di corrente (la stessa della lavatrice), in questo caso si parla di tempi lunghi, quasi 30 ore, ma già con una wallbox da 7,4 kW, installabile anche nel box di casa, si scende ad 8 ore, se poi s’incappa in una di quelle colonnine fast, da 110 kW, l’80% del pieno si fa in una quarantina di minuti. Per dimensioni e look, siamo al cospetto di una derivazione della Glc: 4.761 mm di lunghezza (cambia solo qualche mm in altezza).

L’elettrico, nonostante la cronica carenza d’infrastrutture (attualmente, in Italia, ci sono circa 5.000 punti di ricarica, effettivamente un po’ pochini per quasi 40 milioni di mezzi in circolazione), comincia a decollare, si è stimato che raddoppia ogni 18 mesi: lo scorso anno, qui da noi, sono state vendute circa 6.000 unità, cifra già superata dal primo semestre 2019.

L’auto monta 2 motori, uno sull’anteriore e l’altro sul posteriore, per un totale di 408 Cv, con una copia stratosferica, immediatamente disponibile come su tutte le elettriche, di 760 Nm. La trazione, di base, è anteriore, ma quando il sistema rileva necessità per condizioni stradali o spinta, si attiva anche il posteriore e diventa integrale. Il look esterno ed interno è quello di un’auto “Normale”, non si distingue che è un’elettrica.

Per giocare, ci siamo fermati da un distributore e l’addetto è andato diretto verso il tappo, abbiamo aperto e quello si è messo a ridere, fortunatamente l’ha presa bene. Inutile soffermarci su particolari interni, con strumentazione e navigatore, integrati in un enorme tablet rettangolare.

L’auto, ovviamente, è piena di sistemi “ADAS” ed app nate per facilitarti la vita in elettrico: ti trova le centraline, ti fa ricaricare quando vuoi tu ed al miglior prezzo e, oltre alle classiche 5 funzioni di modalità di guida (più o meno sportiva ed eco), ce ne sono altrettante per settare il rallentamento su un recupero più o meno rapido.  Al volante, grazie anche al pacco batterie (pesa 650 kg, per 2500 kg totali) posizionato sotto il pianale, in posizione centrale posteriore, l’auto sta in strada più che decorosamente e, se si schiaccia, schizza via come un razzo, è davvero impressionante. I freni non si toccano mai, si rallenta tramite i paddles al volante.

Particolare attenzione è stata prestata alla coibentazione del pacco batterie (garantito per 8 anni o 160.000 km), alloggiato all’interno di una robusta gabbia refrigerata, a prova di urto. L’auto arriverà dai concessionari entro l’anno 2019 ad un prezzo che parte da 76.000 euro, ma si può già ordinare la serie speciale “1886” (l’anno di commercializzazione della prima Mercedes), una full optional, per la quale bisogna sborsare 10.000 euro in più.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì" "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì". Così il il copresidente del gruppo dei Verdi Philippe Lamberts, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Roma, 21 ott. (askanews) - Una sentenza contro i leader indipendentisti catalani che "è vendetta, non giustizia", e il tentativo del governo e dei media spagnoli di mostrare il movimento indipendentista come violento, insistendo sui disordini quasi quotidiani degli ultimi giorni perpetrati da gruppuscoli violenti che hanno provocato molti danni soprattutto a Barcellona. Così Mireia Borrell Porta, ...

 
Scorsese sul red carpet a Roma: "Io e De Niro come una famiglia"

Scorsese sul red carpet a Roma: "Io e De Niro come una famiglia"

Roma, 21 ott. (askanews) - Martin Scorsese sul red carpet della Festa del Cinema di Roma per la proiezione del suo attesissimo "The Irishman", che arriverà in sala e in streaming su Netflix da novembre. "Credo sia più la storia di un uomo e credo che la storia fa da sfondo al film, che è una specie di specchio del viaggio che fa la sua anima nel film, in tutta la sua vita", ha spiegato il maestro ...

 
Brexit, Sassoli: "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore"

Brexit, Sassoli: "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Sassoli: "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore" "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore". Così il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia ...

 
Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Perugia

Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Encuentro trasloca. Il festival della letteratura in lingua spagnola lascia il centro di Perugia e si trasferisce a Isola Polvese. Non solo, le date si spostano da maggio a ...

21.10.2019

Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019