Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bergoglio arrivato a San Damiano in visita privata

Esplora:
default_image

Niente telecamere né cronisti per uno dei momenti privati della giornata nella città serafica

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Un momento di preghiera senza riflettori. Questo il momento che il Papa ha deciso di vivere al santuario di San Damiano. Una sosta silenziosa, che precede lo spostamento al Vescovado, dove Bergoglio visiterà la sala della Spoliazione, luogo in cui San Francesco si spogliò dei suoi beni terreni. "Dobbiamo essere poveri come San Francesco". Questo ha detto il papa in preghiera a San Damiano ai frati ma soprattutto i cardinali. Poi si è soffermato con i frati e le suore francescane del Cuore Immacolato di Maria. Non sono mancate le battute e i sorrisi. E le raccomandazioni: seguire San Francesco e Gesù.