Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Perugia un laboratorio di idee per innovazione e ricerca

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Sarà l'economia della conoscenza a dettare lo sviluppo di un paese: è quanto emerso ieri, durante la cerimonia di inaugurazione dell'incubatore  della ricerca applicata e delle start up innovative, avvenuta lunedì 24 giugno alla facoltà di Ingegneria. Il laboratorio di idee è, infatti, ospitato presso il Ciriaf e consiste di 5 locali, per 17 postazioni, una delle quali con stampante 3D. C'è anche un'area per le mamme, una sorta di baby pit stop. La nuova struttura accoglierà e assisterà in via prioritaria le aziende spin off della ricerca, ma sarà aperta anche a start up innovative non di stretta derivazione universitaria, fornendo gli stessi servizi a tariffe convenzionate. Dunque, un luogo destinato a iniziative d'impresa collegate alla ricerca, un obiettivo cui il magnifico Rettore Franco Moriconi aveva mirato fin dal suo insediamento: “Aspettavo da tanto questo momento, cui ha contribuito anche la Regione Umbria, con il suo finanziamento”.  SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MARTEDI' 25 LUGLIO 2019