Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giallo sulla morte dell'ex generale: riaperto il caso

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Il caso è stato ufficialmente riaperto. Troppi gli interrogativi che ruotano intorno alla morte dell'ex generale dei carabinieri forestali dell'Umbria, Guido Conti, per catalogare il caso come suicidio e così il gip di Sulmona, Marco Billi, ha respinto la richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura e fissato la prima udienza per l'11 luglio. La vicenda risale al 17 novembre del 2017. Servizio completo nell'edizione del Corriere dell'Umbria di giovedì 30 maggio