Sanità, arrestati il segretario regionale Pd Bocci e l'assessore Barberini

Ai domiciliari

Sanità, arrestati il segretario regionale Pd Bocci e l'assessore Barberini

12.04.2019 - 23:10

0

Il segretario del Pd dell'Umbria Gianpiero Bocci e l'assessore regionale alla Salute e coesione sociale Luca Barberini sono stati arrestati dalla guardia di finanza nell'ambito dell'indagine della procura di Perugia su alcune irregolarità che sarebbero state commesse in un concorso per assunzioni in ambito sanitario. Nei confronti dei due sono stati disposti i domiciliari. Stesso provvedimento per il direttore generale dell'Azienda ospedaliera Emilio Duca e per il direttore amministrativo della stessa azienda.

Sono 35 gli indagati nell’inchiesta sulle presunte irregolarità nei concorsi per le aziende ospedaliere umbre e sarebbero otto le procedure di selezione del personale "condizionate illecitamente" durante il periodo delle intercettazioni telefoniche che hanno portato all’inchiesta sulla sanità umbra. "L’alterazione dei risultati della selezione - si legge nell’ordinanza del gip di Perugia - è avvenuta mediante reiterati reati di rivelazione di segreti d’ufficio, falso ideologico in atto pubblico e abuso d’ufficio compiuti mediante la comunicazione a terzi interessati delle tracce d’esame, e inoltre indirizzando la Commissione in ordine alle valutazioni da assegnare ai candidati".

Nell’ordinanza d’arresto del gip di Perugia che ha portato alla luce lo scandalo della sanità umbra si legge tra l’altro di una presunta "alterazione della procedura concorsuale consistita nella manipolazione dell’esito del sorteggio dei componenti della commissione esaminatrice".

Un video documenta come il direttore generale dell’ospedale di Perugia, Emilio Duca, "avesse con sé le tracce delle prove scritte del concorso e le dovesse portare in ’consiglio regionale', per consegnarle all’assessore regionale Luca Barberini, il quale risulterà in effetti dal prosieguo delle conversazioni il soggetto più interessato all’esito della procedura e quello anche più ascoltato". Questo emerge ancora dall’ordinanza emessa dal gip di Perugia. In particolare, l’ordinanza fa riferimento alla "conversazione intercettata" e alle "immagini captate presso l’ufficio di Maurizio Valorosi il giorno prima delle prove scritte".

Tra le conversazioni captate all’interno dell’ufficio di Emilio Duca, tra gli indagati dell’inchiesta di Perugia sulla sanità, lo stesso Duca "indicava chiaramente come sponsor" di uno dei candidati da ’sponsorizzare' a scapito di altri candidati ai concorsi per incarichi ospedalieri un certo "assessorato", riferendo "inoltre di un colloquio avuto in proposito anche con la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini", si legge sempre nell’ordinanza del gip di Perugia.

A Bocci il gip fa riferimento per due conversazioni intercettate all’indagato Duca, dg dell’ospedale di Perugia. Nella prima, del 9 maggio 2018, Duca parla con Alvaro Mirabassi, vicepresidente del Consiglio Comunale di Perugia: "Anche il Mirabassi chiede di avere le tracce della prova scritta che si terrà il 16 maggio e il Duca lo rassicura aggiungendo inoltre che avrebbe dovuto darle anche a ’Gianpiero' (dovendosi intendere evidentemente l’onorevole Bocci)", si legge nell’ordinanza. Nella seconda intercettazione e in altre a seguire si conferma "la necessità avvertita da entrambi di far combaciare i diversi interessi clientelari, in particolare quelli segnalati dai predetti Barberini (assessore regionale alla Salute, ndr) e Bocci, al quale, ultimo, il Duca ripromette di consegnare le tracce scritte l’indomani". Il gip riporta l’intercettazione nella quale Duca dice: "Ah, anche Bocci è a Roma, me lo ha detto lui, ora gli mando un messaggio e domani pomeriggio, quando tornava su, gli porto le domande".

Intanto dopo l’autosospensione del segretario regionale dell’Umbria, il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, ha deciso immediatamente di nominare commissario il presidente della Federazione regionale, Walter Verini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump e Melania a Fort McHenry per il Memorial Day, le immagini

Trump e Melania a Fort McHenry per il Memorial Day, le immagini

(Agenzia Vista) Usa, 25 maggio 2020 Trump e Melania a Fort McHenry per il Memorial Day, le immagini Trump e Melania celebrano il Memorial Day a Fort McHenry. Durante il Memorial Day si commemorano i soldati americani caduti di tutte le guerre. Fonte Facebook Donald Trump Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Morto Jimmy Cobb, tra i più grandi batteristi della storia del jazz. Collaborò con Miles Davis
MUSICA

Morto Jimmy Cobb, tra i più grandi batteristi della storia del jazz. Collaborò con Miles Davis

Il musicista statunitense Jimmy Cobb, uno dei più grandi batteristi della storia del jazz, collaboratore di mostri sacri come Dizzy Gillespie, John Coltrane, Stan Getz e soprattutto Miles Davis, è morto all’età di 91 anni. L’annuncio della scomparsa, avvenuta domenica, è stata data dal produttore e manager Todd Barkan su Facebook. Da un paio di anni Cobb soffriva di vari disturbi di salute. Nato ...

 
Saturn, morto l'alligatore "di Hitler" sopravvissuto alle bombe della Seconda Guerra Mondiale
IN RUSSIA

Saturn, morto l'alligatore "di Hitler" sopravvissuto alle bombe della Seconda Guerra Mondiale

Sopravvissuto alla storia e al bombardamento dello zoo di Berlino nel 1943, a Mosca è morto Saturn, l’alligatore americano, naturalizzato tedesco e poi russo, che, si dice, anche Adolf Hitler ammirava.  Aveva 84 anni, ed è morto per cause naturali, di vecchiaia, ha reso noto lo zoo di Mosca sottolineando, pochi giorni dopo il 75esimo anniversario della vittoria sovietica sulle forze naziste ...

 
Cristiano Ronaldo incredibile: fa canestro con i piedi. A fine allenamento vince la sfida: il video
CALCIO

Cristiano Ronaldo incredibile: fa canestro con i piedi. A fine allenamento vince la sfida: il video

Incredibile Cristiano Ronaldo. Il portoghese si conferma un autentico fuoriclasse anche quando c'è da fare... canestro. Infatti alla fine di una sessione d'allenamento al centro della Continassa, il calciatore della Juventus davanti ai fotografi ha sfidato tutti: palla a terra da una distanza di svariati metri, poi con un abile colpo sotto a cucchiaio ha indirizzato la palla verso il canestro del ...

 
Morto Jimmy Cobb, tra i più grandi batteristi della storia del jazz. Collaborò con Miles Davis

MUSICA

Morto Jimmy Cobb, tra i più grandi batteristi della storia del jazz. Collaborò con Miles Davis

Il musicista statunitense Jimmy Cobb, uno dei più grandi batteristi della storia del jazz, collaboratore di mostri sacri come Dizzy Gillespie, John Coltrane, Stan Getz e ...

25.05.2020

Che Tempo Che Fa da record: chiude la stagione con 2,3 milioni spettatori e il 9% di share. E sui social vola

Fabio Fazio

TELEVISIONE

Che Tempo Che Fa da record: chiude la stagione con 2,3 milioni spettatori e il 9% di share. E sui social vola

Che Tempo Che Fa ha chiuso la sua stagione su Rai 2 con un ascolto medio di oltre 2,3 milioni spettatori e il 9% di share, superando di 2 punti di share la media d’ascolto di ...

25.05.2020

Littizzetto si trasforma in Botteri: "Altro che maratone di Mentana, lei è sempre collegata"

TELEVISIONE

Littizzetto si trasforma in Botteri: "Altro che maratone di Mentana, lei è sempre collegata"

"Il mio obiettivo è diventare come Giovanna, sempre collegata. Altro che Mentana. Non è mai andata a fare la pipì dall'inizio della pandemia". E' l'omaggio di Luciana ...

25.05.2020