Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Troppi operai non idonei, l'agenzia forestale ne deve assumere altri 50

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

L'agenzia forestale dell'Umbria deve assumere 50 operai a tempo determinato. All'Afor c'è bisogno di personale perché quasi la metà dei 420 attuali dipendenti non è idonea a svolgere mansioni usuranti. L'amministratore unico, Giuliano Nalli: “Sarà una iniezione di energia”. Le domande vanno presentate entro il 26 aprile. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria di domenica 7 aprile