Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Si rifà il seno con i soldi del legale, ballerina condannata

default_image

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Coi soldi della parcella da corrispondere all'avvocato che l'ha difesa in un caso di incidente, la danzatrice di pole dance ci si è rifatta il seno. E' stata condannata a quattro mesi di reclusione e 300 euro di provvisionale dal giudice Alessandra Grimaccia: l'accusa di appropriazione indebita è stata ritenuta fondata. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 2 aprile