Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scippo e fuga con lo scooter

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Uno scippo in pieno giorno, ai danni di una signora, con tanto di fuga a bordo di uno scooter. È successo  nei pressi dell'ex ospedale e per Marsciano si tratta di un fatto assolutamente insolito. Vittima del furto una donna che si trovava nell'area esterna a ridosso della Casa della salute e che si è vista improvvisamente sottrarre la borsa. L'aggressione, compiuta da un uomo che si è poi dato alla fuga con uno scooter guidato da un suo complice, è avvenuta nel retro dell'edificio dell'ex ospedale, più o meno all'altezza dell'ingresso di quello che un tempo era il pronto soccorso e che adesso è diventato l'accesso al presidio di guardia medica. La donna, che stava entrando nella struttura, si è vista strappare via la borsa che aveva a tracolla ed è riuscita solo a vedere l'uomo, autore del gesto, fuggire per salire a bordo del ciclomotore. Immediata la chiamata delle forze dell'ordine, intervenute sul luogo del furto. La donna non ha subito conseguenze a livello fisico, a parte il grande spavento Da capire, visto che tutto è accaduto in pieno giorno, l'eventualità che qualcuno possa aver visto qualcosa, se non altro la fuga del ciclomotore. Così come quella di potersi avvalere del sistema di videosorveglianza attivo sul territorio. Sul fatto indagano i carabinieri di Marsciano.