Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Più badanti e meno colf: il quadro dell'Umbria che cambia

Sabrina Busirivici
  • a
  • a
  • a

Per colf e badanti le famiglie umbre spendono 140 milioni di euro. Un assistente “convivente” costa circa 17 mila euro tra stipendio, contributi e tfr, “non convivente” circa 12 mila euro. Meno le colf. La media della retribuzione percepita dal lavoratore in un anno è di 6.139 euro. In Umbria risultano regolarmente iscritti 18 mila lavoratori domestici secondo quanto elaborato da Domina, associazione nazionale delle famiglie datori di lavoro domestico. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 1 marzo 2019