Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Taglio dei costi di raccolta e smaltimento

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Il pressing dei sindaci sulle aziende dei rifiuti per l'abbassamento dei costi di raccolta e smaltimento è praticamente andato a buon fine. Manca ormai solo la decisione finale da parte del consiglio direttivo e poi dell'assemblea dell'Auri (Autorità umbra rifiuti e idrico), ma di fatto la riduzione è cosa fatta. Si passerà dai 198 euro circa a tonnellata per i territori dell'ex Ambito 2 a circa 168 euro. SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI GIOVEDI' 14 FEBBRAIO 2019