Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Comune svende palazzi e terreni

Palazzo Rossi Scotti

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Palazzo Rossi Scotti, il terreno di Lidarno e altri dieci lotti tra negozi e immobili vari che il Comune di Perugia mette all'asta, l'ennesima asta dopo le sedute andate deserte nei mesi e negli anni scorsi. Appuntamento alle 9 del 4 dicembre, sede di Palazzo dei Priori. E' una svendita, visto che buona parte dei lotti ha subìto un ribasso di prezzi: complessivamente il pacchetto, già messo in vendita il 23 luglio scorso senza però alcun acquirente, è di 6.500.925 euro. Quattro mesi fa era a 6.758.200 euro. Ottomila euro in meno per palazzo Rossi Scotti. L'appezzamento di Lidarno passa da 3.999.000 euro a 3.864.000 euro. Quando quest'ultimo era stato introdotto nel piano alienazioni - era il 2009 - valeva come base d'asta 4.200.000 euro. Servizio completo nell'edizione del 30 ottobre del Corriere dell'Umbria