Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Comitato sul piede di guerra per la sicurezza della Pievaiola

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

La sicurezza della Pievaiola, a Perugia, rischia di finire sul tavolo della procura. Il comitato di cittadini che da anni si batte per la manutenzione di una delle arterie stradali più transitate del territorio, ha preso carta e penna e inviato un sollecito alle istituzioni provinciali e regionali. Si tratta di una sorta di ultimatum: dieci giorni di tempo per avere risposte concrete su quando partiranno i lavori e come saranno organizzati i cantieri, oppure si presenterà un esposto in procura.