Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arriva il sismografo per la scuola

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Si concretizza il progetto sperimentale per installare in una delle scuole di Spoleto un sismografo in grado di rilevare, in tempo reale, le informazioni relative ai terremoti: l'apparecchiatura, infatti, nel giro di qualche giorno verrà installata all'interno della scuola elementare “XX Settembre”, la prima che si dota di un impianto del genere in città. Ad annunciarlo è il comitato “Scuole sicure”, che ha promosso l'idea alla fine dell'anno scorso trovando sostegno pure dal Comune: “Abbiamo fatto dei sopralluoghi e la dirigente scolastica Norma Proietti ci ha dato subito il suo assenso. Ora - spiega il referente Massimiliano Bacchi - ci incontreremo con l'assessore Francesco Flavoni”. L'installazione è attesa entro pochi giorni.