Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tutti salvi i giovani calciatori thailandesi

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

L'odissea è finita e sia la Thailandia che tutto il mondo possono tirare un sospiro di sollievo. Tutti salvi i giovani calciatori e il loro allenatore, intrappolati dal 23 giugno nella grotta di Tham Luang. L'ultimo a essere tratto in salvo dai soccorritori è stato il mister dei Wild Boars. L'ultimo atto è andato in scena nel primo pomeriggio di martedì 10 luglio, quando nel giro di poche ore sono stati recuperati i quattro ragazzi ancora intrappolati nella caverna e il loro tecnico, che aveva scelto di uscire da quell'incubo per ultimo. Tutti gli adolescenti, di età compresa tra gli 12 e i 16 anni, e il loro coach venticinquenne, rimasti intrappolati per 17 giorni nella caverna, sono liberi.