Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Già a 14 anni nel tunnel dell'alcol

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

“Aveva meno di 17 anni quando si è rivolta, spontaneamente, al Servizio alcologia dell'Usl 1 per liberarsi dalla dipendenza”. A raccontarlo è stato giovedì pomeriggio il responsabile del servizio Luciano Bondi a margine dell'intervento su “I giovani e l'alcool: i nuovi allarmi sociali”, che si è svolto al residence “Chianelli” e promosso da Cittadinanza attiva e Tribunale per i diritti del malato. Uno dei rischi su cui incorre chi fa abuso di alcol è proprio quello di essere oggetto di violenze a sua insaputa, di contrarre l'hiv o l'epatite. Per non parlare degli incidenti stradali”. Il dato perugino, aggiornato al 2017 – ha riferito il responsabile Bondi - è “in linea con quello regionale che evidenzia come i consumatori di alcolici in età inferiore ai 14 anni siano il 67 per cento della popolazione, ovvero 534.900 (318.100 maschi e 216.800 femmine). SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI VENERDI' 15 GIUGNO 2018