Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gli avvocati si scoprono campioni di basket

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Educare alla legalità, nel palazzo di Giustizia come nel palazzetto dello sport, tra gli operatori del diritto, ma anche tra la gente comune. Magistrati, giuristi e avvocati del distretto della Corte d'appello di Perugia, divisi nei ruoli, ma uniti da quel grande ideale che si chiama giustizia, hanno voluto ricordare le vittime della sparatoria di Milano del 9 aprile 2015, l'avvocato Lorenzo Claris Appiani e il magistrato Fernando Ciampi, e condannare al tempo stesso gli episodi di violenza che sempre più frequentemente si registrano nelle aule di giustizia. Quest'anno lo hanno fatto a Reggio Emilia, sede della terza edizione del torneo nazionale forense di basket, confrontandosi in una manifestazione aperta ad altre undici società.  Medaglia d'argento e storico podio per la rappresentativa umbra che, tra le sue fila, ha annoverato Gabriele Burlarelli, Franco Bettini, Carlo Cornicchia, Gabriele Fagioli, Federico Falfari, Francesco Gatti, Sergio Gherardelli, Paolo Micheli, Gabriele Minelli, Francesco Narducci, Marco Piazzai, Matteo Giuseppe Silvestri, Fabrizio Spinelli (capitano) e Paolo Giuseppe Vadalà. Michele Marzoli