Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sparatoria nella sede di YouTube: uccisa assalitrice

Esplora:

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

La polizia è intervenuta nel pomeriggio del 3 aprile 2018 - quando in Italia era già notte - per una persona armata nella sede di YouTube, filiale di Google, a San Bruno in California. Lo ha fatto sapere la polizia locale su Twitter: «Stiamo reagendo alla presenza di una persona armata. State lontani per favore da Cherry Ave & Bay Hill Drive». Varie chiamate al numero di emergenza 911 avevano segnalato una sparatoria, ha riferito Cnn. Una testimone ha raccontato a Cnn che «una donna ha fatto irruzione al momento del pranzo e sembrava sparare contro una persona in particolare». La fonte, che ha voluto parlare a condizione di anonimato, ha affermato che si tratterebbe quindi di un attacco contro un numero ridotto di persone. La polizia ha confermato la presenza di una persona armata e ha evacuato l'edificio di San Bruno. La sparatoria sarebbe avvenuta in uno spazio all'interno dell'edificio, dove i dipendenti solitamente pranzano. Secondo vari media, diverse persone sarebbero ferite e sarebbero state trasportate in ospedale mentre la donna protagonista dell'assalto sarebbe stata uccisa.