Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lapidi a rischio caduta al cimitero

Una delle zone pericolose

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Non possono andare a portare un fiore sulla tomba dei propri cari perché nel cimitero c'è il periodo che cadano le lapidi più alte. Un nastro bianco e rosso segnala lo “stop” e delle assi di legno di fortuna, messe a sorreggere le lapidi della parete di destra con quelle della parete di sinistra, sono la prova evidente che lì sotto è meglio non passare, tantomeno è meglio evitare di sostare. E' quanto accade al cimitero di Gubbio. Servizio completo nell'edizione di venerdì 30 marzo del Corriere dell'Umbria