Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Famiglia numerosa in tempi di crisi? Si può fare

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Come fa una famiglia di dieci persone a campare dignitosamente in tempi di crisi come questi? Come fanno due genitori quarantenni a gestire in maniera normale, non senza difficoltà (ma chi non ne ha) , un piccolo esercito di sette figli con l'ottavo in arrivo? Con qualche sacrificio in più, un occhio attento alla gestione delle finanze, il taglio del superfluo, un piccolo sostegno da parte dei nonni, il buon riscontro economico che viene dagli assegni familiari, il bonus dato dal terzo figlio in poi, ma niente più. Sicuramente è una scelta, “è l'apertura alla vita” rispondono in coro Stefano Bottan e Verdiana Lecca, giovane coppia di Assisi che vive serena la famiglia numerosa in un'epoca in cui la natalità è a zero anche per motivi economici. Ma loro sono la dimostrazione che si può fare, o meglio che il gioco vale la candela.“Non siamo super eroi e siamo una famiglia normalissima - specificano - ; certo stiamo attentissimi nello spendere, facciamo delle rinunce soprattutto noi genitori per non farle fare ai nostri figli, che magari non andranno in settimana bianca come tanti loro coetanei, ma hanno tutto il necessario”. SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI SABATO 3 FEBBRAIO 2018