Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Villette saccheggiate, ladri in fuga con l'oro

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La tregua è saltata. Con il quartiere di San Vetturino a Perugia che è tornato a respirare la paura, proprio alla vigilia di Natale. Quando gran parte dei residenti ha lasciato le proprie case magari per qualche giorno di vacanza o semplicemente per fare i regali o assistere alle funzioni religiose. E i ladri sono tornati all'attacco, con tre assalti a breve distanza l'uno dall'altro e altrettante fughe con l'oro e non solo. Questo nel raggio di appena 50 metri. A cui aggiungere un quarto colpo, per fortuna sventato, in via Tei (nella piazzetta). E ciò è bastato per rovinare le feste a molti, che hanno rivissuto quanto accaduto un anno fa. Con la “banda del buco” che aveva lasciato il segno in diverse villette isolate della zona residenziale, al punto da rafforzare la già esistente (dal lontano anno 2.000) associazione di vigilanza locale, costituitasi proprio in occasione di sgradite visite verificatesi in concomitanza con l'apertura di alcuni cantieri edili. servizio completo di Maurizio Muccini sul Corriere del 28 dicembre