Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sospesa partita delle giovanili, tre in ospedale

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Non può succedere che una gara di calcio categoria Allievi regionale A2 debba essere sospesa e quel che è peggio, che tre giovani calciatori finiscano al pronto soccorso non per falli di gioco, ma per i danni che sono seguiti a un parapiglia in campo, nell'impianto sportivo di San Secondo. Tutto questo è accaduto domenica mattina mentre si disputava la partita tra il Trestina e gli ospiti del Collepieve-Pontevilla. Ma le brutte notizie non finiscono qui (LEGGI Parapiglia in campo l'arbitro sospende la partita). SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI LUNEDI' 4 DICEMBRE