Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Problemi di stabilità su tre chiese, ordinanze del sindaco

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

La chiesa di Santa Maria in Colombella, quella di Pieve Pagliaccia e la chiesa dell'Annunciazione di San Sisto resteranno “non utilizzabili” fino a quando non saranno eseguiti gli interventi di consolidamento delle rispettive strutture. E' quanto riportato in tre differenti ordinanze di inizio novembre del sindaco Romizi a seguito dei controlli effettuati dopo del sisma dell'ottobre 2016. Ebbene anche nel corso della trascorsa estate sono continuati i sopralluoghi. E nelle tre chiese menzionate sono stati riscontrati problemi di stabilità. Nel primo caso, a Colombella, servono interventi limitati, “consolidamenti localizzati come cerchiature o tiranti”. Negli altri due casi dovrà scattare il monitoraggio del “quadro fessurativo”.