Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Norcia, sigilli alle case popolari danneggiate dal sisma

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

La procura di Spoleto ha disposto il sequestro probatorio di una quarantina di case popolari di viale dell'Ospedale, a Norcia, gravemente danneggiate dal terremoto del 30 ottobre 2016. Le case risultarono inagibili lasciando i residenti sfollati. I sigilli sono stati apposti dai carabinieri del capitano Pasqualino Trotta che hanno interdetto l'area composta da due blocchi di appartamenti, in parte di proprietà dell'Agenzia territoriale edilizia residenziale (Ater) e in parte già riscattati e quindi acquistati dalle famiglie assegnatarie. Al momento non risultano iscritti al registro degli indagati.