Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carica il fucile e lo punta contro i vicini

default_image

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Rapporti di vicinato sempre più tesi. Fatti di furibonde liti e minacce spesso per motivi banali. Con i conflitti che, quasi a cadenza quotidiana, affollano le aule del tribunale. E proprio in questi giorni è sbarcato davanti al giudice il caso di un uomo di mezza età. Che si trova a processo con l'accusa di minaccia a mano armata. Che avrebbe “puntato un fucile carico contro i vicini che si trovavano nel giardino condominiale”. Ma partiamo dai fatti, accaduti in una località del Perugino. SERIVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI VENERDI' 29 SETTEMBRE