Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sequestrato e picchiato dai buttafuori della discoteca

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Venticinque minuti di assoluto terrore, quelli vissuti da un giovane perugino che aveva deciso di passare una serata in discoteca a Riccione. All'ingresso del locale, secondo quanto ha denunciato ai carabinieri, il ragazzo sarebbe stato “sequestrato” da tre buttafuori, rinchiuso nel bagno completamente nudo e picchiato. “Mi gridavano di stare zitto, costringendomi a togliere scarpe e mutande per vedere se avevo della droga”. All'ospedale di Rimini gli è stato riscontrato un brutto trauma cranico. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 20 settembre 2017