Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Isis: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

È l'Italia il prossimo obiettivo dello Stato islamico dopo la Spagna e la Russia. È quanto riporta alle 17.00 del 19 agosto 2018 il Site citando un comunicato pubblicato dall'Isis su Telegram. Il Site, è il sito statunitense di analisti sul terrorismo riconosciuto come uno dei più profondi conoscitori delle comunicazioni Isis da ritenersi attendibili. Intanto il premier Paolo Gentiloni, a quanto si apprende, nel pomeriggio del 19 agosto 2017 sta seguendo personalmente da Palazzo Chigi gli sviluppi delle indagini degli attentati in Spagna e Finlandia dove sono stati coinvolti alcuni italiani e le misure di prevenzione e di sicurezza adottate in Italia. Gentiloni, viene spiegato, è in contatto costante con i ministri degli Esteri e dell'Interno. Proprio il 19 agosto 2017 il Viminale ha comunicato che 2 cittadini marocchini ed un cittadino siriano sono stati espulsi dal territorio nazionale per motivi di pericolosità sociale. Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi con accompagnamento nel proprio Paese dal gennaio 2015 ad oggi.