Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Secondo attentato nella notte: auto sulla folla a Cambrils, una donna morta e 6 feriti. 5 terroristi uccisi. Avevano cinture esplosive

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Nuovo attacco terroristico in Spagna nella notte tra il 17 e il 18 agosto 2017. Attorno alle ore 1.30, a Cambrils, una città a 120 chilometri a  sud di Barcellona, nei pressi di Tarragona, un gruppo terroristico ha lanciando un'auto sulla folla e investito le persone che passeggiavano sul lungomare. Sembra che alcuni terroristi abbiano anche tentato di colpire la gente con armi bianche. L'intervento della polizia ha fatto fuggire il commando, ma si contano una donna morta e 6 feriti. Alle 5 del mattino la polizia spagnola ha rivelato di aver individuato i 5 attentatori che indossavano anche cinture esplosive e di averli uccisi in un conflitto a fuoco che ci sarebbe stato attorno alle ore 3.30 del mattino. Anche a Cambrils scene di panico con i turisti fuggiti e rinchiusi negli alberghi e nei locali notturni. Secondo alcune fonti la polizia starebbe ancora ricercando 4 presunti terroristi. I fatti di Cambrils - secondo gli investigatori - sono collegati all'attentato di Barcellona sulla rambla.