Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sette Comuni al voto: cosa hanno deciso gli elettori

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Todi, Deruta, Cascia, Valtopina, e Monteleone di Spoleto in provincia di Perugia, Narni e Attigliano in quella di Terni. Gli elettori hanno deciso col voto di domenica 11 giugno. Affluenza: in provincia di Terni l'affluenza è stata del 65% (Attigliano  59,69%, Narni 65,50%). In quella di Perugia 69,61% (Cascia 81,32%), Deruta 66,38%), Monteleone di Spoleto 84,11%), Todi 68,39%, Valtopina 72,10) . Il dato umbro  parla del 67,71%. CASCIA (2 sezioni su 5): Mario De Carolis (Viviamo Cascia) 280 voti 51,56% Damocle Magrelli (Cascia Domani) 202 37,20% Luisa Di Curzio (Cascia Nuova) 61 11,23% TODI (1-19) Carlo Rossini 159 36,38% Antonino Ruggiano 145 33,18% Floriano Pizzichini 52 11,89% Andrea Nulli 37 8,46 Adriano Ruspolini 29 6,63% Diego Giorgioni 15 3,43 Secondo dati ufficiosi Rossini sarebbe intorno al 45% e Ruggiano (centrodestra) intorno al 35%. NARNI secondo dati ufficiosi il sindaco uscente De Rebotti è intorno al 50%. DERUTA Michele Toniaccini (lista Cittadini per Deruta) e Lara Zinci (Pd) sono al testa a testa. VALTOPINA Vittoria per Ludovico Baldini (Noi per Valtopina) che batte Gianni Biribao (Cambiamo insieme). Ad Attigliano è Daniele Nicchi a venire rieletto sindaco con la sua lista, Polo per Attigliano, era l'unico candidato e unica era la lista. L'unico scoglio era la partecipazione al voto dei suoi concittadini. Attigliano ha 1.197 abitanti e gli aventi diritto al voto sono 1.526. Per rendere valida l'elezione era necessario che votasse la metà più uno degli aventi diritto: 764 elettori. Traguardo che era già stato superato con l'ultima comunicazione sui votanti, quella delle 20. Alla fine ha votato il 59,69%. Dalle 23 sono in corso le operazioni di spoglio.