Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il sindaco: "Fuori i finanziatori o niente moschea"

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

“Al fine di tranquillizzare la popolazione circa la provenienza lecita dei denari a supporto della costruzione del centro culturale islamico di Umbertide, invito a fornire dettagliata e puntuale documentazione circa i finanziamenti dell'opera”. Firmato Marco Locchi, sindaco di Umbertide. Che aggiunge un altro importante aspetto: “Se dall'analisi dei conti, emergeranno finanziamenti di provenienza sospetta, interverrò per sospendere il permesso di costruire, fino all'eventuale revoca”. La missiva con la richiesta sulla provenienza dei fondi per costruire la moschea è partita all'indirizzo dell'Imam di Umbertide, Chafiq El-Oqayly.  Servizio completo sull'edizione di giovedì 8 giugno del Corriere dell'Umbria