Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugina, la vertenza torna al ministero

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Allarme occupazione alla Perugina di San Sisto. I sindacati chiamano il Mise. Dopo l'ultimo incontro del 9 maggio in Confindustria Umbria tra rappresentanze sindacali unitarie (rsu) e delegazione aziendale in cui manager della multinazionale elvetica hanno manifestato l'intenzione di intervenire sugli organici, è stata chiesta la riapertura del tavolo al ministero dello Sviluppo economico. Interessata la viceministra Teresa Bellanova. Prima della firma dell'accordo sulla cassa integrazione del 7 aprile 2016 erano stati quantificati 250 esuberi circa. Servizio completo nell'edizione del Corriere dell'Umbria di domenica 14 maggio