Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vandali ancora in azione, sfondata la porta del Sert

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Nuovo atto vandalico, o forse un tentato furto, a Gubbio. Dopo quanto avvenuto nel quartiere di San Martino e i furti messi a segno in due negozi e in una abitazione, c'è da registrare un nuovo danneggiamento. Questa volta a essere presi di mira sono stati gli uffici della Asl in via Toschi Mosca, dove ha sede il Sert. Sfondata una delle vetrate della porta che dà accesso agli ambulatori. La zona è provvista di videosorveglianza. Servizio completo sull'edizione di venerdì 14 aprile del Corriere dell'Umbria