Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lanciano bomba contro la chiesa

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Era passata da mezzora la mezzanotte di sabato 1 aprile quando il silenzio della notte a Selci Umbro è stato squarciato dal deflagrare di una bomba incendiaria (da tutti meglio conosciuta come bomba Molotov) che è stata scagliata contro la facciata della chiesa di Pieve Santa Maria con all'esterno un crocefisso che è rimasto bruciato. Un atto molto grave che mai si era verificato nel comune di San Giustino e in tutto l'Altotevere. Subito smascherati dai carabinieri sette giovani. Ma le sorprese e i dettagli non sono finiti qui. Molto amareggiato il parroco della chiesa. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI LUNEDI' 3 APRILE