Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuovo riconoscimento per la giovane violinista

Gaia Trionfera

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Ancora un riconoscimento internazionale per Gaia Trionfera, la giovanissima di Gualdo Tadino virtuosa del violino. La sedicenne ha raggiunto il secondo posto alla decima edizione del Grumiaux international violin che si è tenuto al conservatorio reale di Bruxelles. Concorso che ha visto la partecipazione di novantadue concorrenti per ventinove nazioni. La giovane musicista, ormai conosciuta in Italia e in Europa per il suo grande talento, dopo questo riconoscimento è pronta per una nuova serie di eventi in giro per l'Europa.  Servizio completo sull'edizione di domenica 12 marzo del Corriere dell'Umbria