Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stalking sulla figlia, madre a processo

default_image

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Mamma rinviata a giudizio per stalking, il che sarebbe già una notizia. Ancor di più se la vittima è la figlia, che non voleva tornare a vivere con lei e che è stata vittima di pedinamenti, spintonamenti violenti e minacce continue. Fino a quando la poveretta non ha denunciato tutto, facendo scattare il procedimento giudiziario da parte del tribunale di Perugia. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria dell'8 marzo