Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inchiesta sulla distilleria, indagini concluse

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Si è conclusa l'indagine sulle distillerie Di Lorenzo condotta dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico guidato dal maggiore Motta e coordinata dal pm Comodi che ha ipotizzato il reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche per i due legali rappresentanti dell'azienda di Ponte Valleceppi. Alle ipotesi di accusa, la Di Lorenzo ha risposto con una nota in cui sostiene che "le accuse della procura sono senza alcun fondamento". Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 7 marzo 2017