Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Venti famiglie terremotate hanno finalmente una casa

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

La lunga attesa, iniziata con le prime forti scosse di terremoto del 24 agosto, è finita. Venti famiglie di Norcia sono potute rientrare in una casa degna di questo nome. Le chiavi e i documenti necessari per l'attivazione delle utenze sono stati consegnati domenica 5 marzo dalla presidente della Regione, Catiuscia Marini, e il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, insieme ai rappresentanti del Dipartimento della Protezione civile nazionale. Delle venti unità abitative, allestite nella zona di via XX settembre, quattordici sono di 40 metri quadrati e sei da 60. Tre sono le casette destinate a famiglie con portatori di handicap, due di 40 metri quadrati e una da 60. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 6 marzo 2017