Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bocconi avvelenati ai cani per punire chi non pulisce gli escrementi

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Il consigliere comunale di Perugia Emanuela Mori rilancia l'allarme bocconi avvelenati. Il pericolo potrebbe annidarsi al parco Sant'Angelo, perché vicino all'entrata in via del Canarino è comparso un minaccioso avvertimento. "Raccogli gli escrementi del tuo cane, altrimenti sono bocconi amari", dice il cartello. "Purtroppo – dice Mori – ancora una volta si attaccano gli animali, vittime innocenti della cattiveria umana". Il cartello è stato segnalato allo Sportello a 4 zampe della Provincia di Perugia e alla polizia municipale.