Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Acque agitate all'ex Novelli

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Al ministero dello Sviluppo economico, la nuova proprietà di Alimentitaliani, già gruppo Novelli, ha presentato lunedì 13 febbraio ai rappresentanti ai rappresentanti di Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil, le linee guida del piano industriale, finalizzato a dare una prospettiva di sviluppo ad un'azienda molto provata dalla mole debitoria pregressa. Alla base del piano, per la famiglia Greco, ci sarebbe la volontà di ristrutturare i debiti maturati in questi anni, tanto con i fornitori quanto con gli istituti bancari, e di prevedere investimenti nei principali business del gruppo, a partire dal rafforzare le produzioni agricole, consolidare quelle legate al settore della panificazione e del pet food. Contemporaneamente sono stati però annunciati una serie di tagli che preoccupano i sindacati. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MARTEDI' 14 FEBBRAIO