Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lei lo lascia e lui la prende a sprangate

alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Lei aveva deciso di chiudere la loro relazione ma lui non ha accettato questa scelta. Così una notte, secondo l'imputazione di cui doveva rispondere in tribunale, è andato a casa sua alle tre di notte. E l'ha picchiata con un tubo metallico fino a farla svenire. Il 7 febbraio è arrivata la sentenza per tentato omicidio.  SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DELL'8 FEBBRAIO A CURA DI Alessandra Borghi