Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carcere, organico all'osso e disagi: la situazione spaventa

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Una situazione “sempre più problematica, per vari motivi, ma soprattutto per la carenza d'organico e per il disagio che, di fatto, sta vivendo il personale di polizia penitenziaria, in considerazione dell'aumento esponenziale delle assenze per malattia”. É quanto denuncia la segreteria regionale dell'Osapp in riferimento al carcere di Capanne. E i numeri fanno paura. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 3 febbraio