Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri affamati "pescano" carpe e anguille

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Un furto molto particolare, i ladri non hanno puntato a soldi o preziosi, ma al pesce del Trasimeno che si sa essere davvero molto buono, a quanto pare così tanto da mettere gola anche ai malviventi. Servizio integrale a cura di Alice Guerrini sul Corriere dell'Umbria del 28 gennaio