Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Madre e figlio disabile investiti lungo le strisce

default_image

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Una donna e il figlio disabile sono stati investiti mentre attraversavano la strada in viale Vittorio Veneto tra via Piave e via Gramsci - a Città di Castello - e sono finiti all'ospedale. La signora se la caverà in 15 giorni, mentre per il figlio, che ha riportato la frattura di una gamba e altri traumi la prognosi è di 40 giorni. A investirli, intorno alle 18.30 di lunedì 26 dicembre, è stato un uomo di 71 anni alla guida di una Opel Astra. Servizio integrale sul Corriere dell'Umbria del 27 dicembre